Formazione Day
Milano, 18 Ottobre 2018

Cinisello Balsamo, CosmoHotel Palace
8:30 – 18:30

Un’occasione unica sul mercato

Non un convegno, non un seminario, non una fiera o una giornata da banco, ma una perfetta sintesi dei vantaggi di tutte queste formule. Questo è Formazione Day, la prima edizione di un evento formativo organizzato da GIE – Il Giornale dell’Installatore Elettrico; una giornata in cui avrete la possibilità di fruire di un percorso formativo che gestirete in prima persona: 4 sale diverse, attive per l’intera durata dell’evento, che vi offriranno l’opportunità di conoscere prodotti e soluzioni attraverso workshop dedicati e, al contempo, approfondimenti seminariali che illustreranno alcune delle tematiche più interessanti per il settore.
Ma non solo: Sacchi Elettroforniture, distributore leader nel territorio lombardo, oltre a partecipare e a raccontare le innovazioni offerte dal mondo digitale in tema di e-commerce, presenterà le opportunità commerciali e i nuovi servizi evoluti che è in grado di offrire. A patrocinare l’evento, sostenendone il valore e l’opportunità, due associazioni di categoria quali Confartigianato Impianti e Albiqual, che saranno presenti con un proprio spazio durante la giornata.

I temi della giornata

Formazione

Formazione

Seminari di approfondimento con un approccio diretto e concreto su alcune delle problematiche più vicine agli installatori

Soluzioni e prodotti

Soluzioni e prodotti

Un vasto panorama delle migliori tecnologie presenti sul mercato, per conoscerne i vantaggi e le caratteristiche direttamente dai produttori

Opportunità economica

Scopri tutti i vantaggi

Scopri le opportunità commerciali e i nuovi servizi evoluti che Sacchi Elettroforniture è in grado di offrire

Programma

INIZIO REGISTRAZIONI ORE 8:30

Inizio Fine
Sessione del mattino
DALLA PRATICA ALLA TEORIA: L’APPROCCIO DEL SYSTEM INTEGRATOR VERSO IL MONDO DELL’INTEGRAZIONE E DELL’AUTOMAZIONE 9:00 11:00

Ugo Valenti, Impiantista e System Integrator

Case study eccellenti forniranno l’occasione per approfondire le potenzialità che l’innovazione tecnologica mette a disposizione in tema di integrazione impiantistica, domotica e Building Automation. Il seminario fornirà gli strumenti, le strategie di progetto e di installazione che il professionista deve utilizzare per offrire una soluzione energeticamente efficiente e ricca di funzionalità per l’utente finale. Un nuovo modo di concepire la professione di installatore e system integrator, che supera il concetto di fidelizzazione a un singolo protocollo, ma allarga gli orizzonti e mette in relazione tecnologie e professionalità diverse.

COS’È E COME SI REALIZZA L’INFRASTRUTTURA FISICA MULTISERVIZIO PASSIVA 11:30 13:30

Claudio Pavan, Presidente Nazionale di Confartigianato Impianti

Una sintetica descrizione del percorso legislativo che ha portato alla introduzione nel D.P.R. 380/2001 del nuovo articolo 135-bis. Un’analisi dei vantaggi derivanti dall’applicazione del nuovo articolo, per i costruttori, gli installatori e gli utenti finali e sarà affrontata la Guida CEI 306-22 per la realizzazione della “infrastruttura fisica multi servizio passiva” per ospitare gli impianti di comunicazione elettronica, sia in rame, sia in fibra ottica. Verranno anche descritte alcune soluzioni suggerite dalle Guide CEI 64-100 per la predisposizione di spazi installativi. Infine, saranno analizzati alcuni aspetti delle regole che coinvolgono gli impianti di comunicazione elettronica.

Sessione del pomeriggio
DALLA PRATICA ALLA TEORIA: L’APPROCCIO DEL SYSTEM INTEGRATOR VERSO IL MONDO DELL’INTEGRAZIONE E DELL’AUTOMAZIONE 14:00 16:00

Ugo Valenti, Impiantista e System Integrator

Case study eccellenti forniranno l’occasione per approfondire le potenzialità che l’innovazione tecnologica mette a disposizione in tema di integrazione impiantistica, domotica e Building Automation. Il seminario fornirà gli strumenti, le strategie di progetto e di installazione che il professionista deve utilizzare per offrire una soluzione energeticamente efficiente e ricca di funzionalità per l’utente finale. Un nuovo modo di concepire la professione di installatore e system integrator, che supera il concetto di fidelizzazione a un singolo protocollo, ma allarga gli orizzonti e mette in relazione tecnologie e professionalità diverse.

COS’È E COME SI REALIZZA L’INFRASTRUTTURA FISICA MULTISERVIZIO PASSIVA 16:30 18:30

Claudio Pavan, Presidente Nazionale di Confartigianato Impianti

Una sintetica descrizione del percorso legislativo che ha portato alla introduzione nel D.P.R. 380/2001 del nuovo articolo 135-bis. Un’analisi dei vantaggi derivanti dall’applicazione del nuovo articolo, per i costruttori, gli installatori e gli utenti finali e sarà affrontata la Guida CEI 306-22 per la realizzazione della “infrastruttura fisica multi servizio passiva” per ospitare gli impianti di comunicazione elettronica, sia in rame, sia in fibra ottica. Verranno anche descritte alcune soluzioni suggerite dalle Guide CEI 64-100 per la predisposizione di spazi installativi. Infine, saranno analizzati alcuni aspetti delle regole che coinvolgono gli impianti di comunicazione elettronica.

Inizio Fine
Sessione del mattino
COME AUMENTARE MARGINI E CLIENTI, DA SUBITO 9:15 11:15

Donato Attomanelli, strategie marketing e tecniche di vendita per il settore impiantistico

Parte prima
6 azioni per aumentare margini e fatturato da subito. Sono azioni che non hanno bisogno di particolare impegno, promozione o spese, ma che devi semplicemente conoscere e applicare su ogni preventivo o contratto. Come costruire una proposta vincente (tratto dal metodo "IMPIANTO PRESO"). Attraverso questo minicorso, l’installatore comprenderà perché, molto probabilmente sta utilizzando la proposta perdente. Inoltre, si punterà a capire l'importanza della gestione del tempo in azienda; riconoscere le 3 tipologie di clientela; conoscere quali sono i problemi che colpiscono il settore elettrico.

CONTRATTI DI SETTORE, PRIVACY E DATA PROTECTION 11:45 13:45

Laura Marretta e Tommaso Romolotti, Avvocati presso Romolotti Marretta International Law Firm

La gestione dei profili legali è ormai entrata nella vita quotidiana degli installatori: sempre più gli installatori si trovano infatti a dovere gestire situazioni in cui l’identificazione delle responsabilità assume rilevanza strategica nella gestione dell’attività di impresa. L’anno 2018, inoltre, è stato caratterizzato da sviluppi in tema di Privacy e Data Protection, argomenti che coinvolgono direttamente l’attività dell’installatore specialmente con riferimento al contesto della videosorveglianza. Infatti, l’entrata in applicazione del Nuovo Regolamento unitamente alla pubblicazione (avvenuta a settembre 2018) del DLgs. 101_2018 rinnovano profondamente la gestione legale dei dati personali e richiedono all’installatore una conoscenza dei principi fondamentali.

Sessione del pomeriggio
COME AUMENTARE MARGINI E CLIENTI, DA SUBITO 14:15 16:15

Donato Attomanelli, strategie marketing e tecniche di vendita per il settore impiantistico

Parte Seconda
La piramide della fiducia. È la piramide che aiuta l’installatore a capire quelli sono gli step che deve affrontare per posizionare la propria azienda di installazione per farsi riconoscere come un professionista e farsi pagare di più. Gli argomenti principali saranno: chi è il Prospect freddo e come gestirlo; cos'è il posizionamento e come gestire il tempo per costruirlo giorno per giorno; qual è la differenza tra impianto venduto e impianto acquistato.

CONTRATTI DI SETTORE, PRIVACY E DATA PROTECTION 16:45 18:45

Laura Marretta e Tommaso Romolotti, Avvocati presso Romolotti Marretta International Law Firm

La gestione dei profili legali è ormai entrata nella vita quotidiana degli installatori: sempre più gli installatori si trovano infatti a dovere gestire situazioni in cui l’identificazione delle responsabilità assume rilevanza strategica nella gestione dell’attività di impresa. L’anno 2018, inoltre, è stato caratterizzato da sviluppi in tema di Privacy e Data Protection, argomenti che coinvolgono direttamente l’attività dell’installatore specialmente con riferimento al contesto della videosorveglianza. Infatti, l’entrata in applicazione del Nuovo Regolamento unitamente alla pubblicazione (avvenuta a settembre 2018) del DLgs. 101_2018 rinnovano profondamente la gestione legale dei dati personali e richiedono all’installatore una conoscenza dei principi fondamentali.

Il Protagonista Il Tema Inizio Fine
SACCHI Sacchi Elettroforniture presenta i migliori servizi per l’installatore: www.sacchi.it, una piattaforma e-commerce con 300.000 articoli subito ordinabili e un motore di ricerca preciso e veloce, l’app mobile.sacchi.it, per avere tutto il materiale elettrico a portata di mano, e una divisione specializzata in ambito lighting, Studio Luce, che affianca il cliente in tutte le fasi operative dell’impianto, dalla progettazione alla presentazione del rendering e delle schede tecniche del prodotto. 9:00 9:45
BTICINO Living Now è la nuova linea civile di BTicino che rivoluziona il rapporto tra placca e funzione. Con pochi e semplici passi consente di trasformare un impianto tradizionale in un impianto smart senza cambiare le normali abitudini di cablaggio. Living Now si installa sulle scatole standard di mercato. Living Now reinterpreta il punto di comando, lasciando più spazio all’interfaccia con l’utilizzatore e amplificando in chiave smart le funzioni dell’installazione tradizionale. 10:00 10:45
ZOTUP L’offerta dei limitatori di sovratensioni ZOTUP, detti anche SPD, spazia tra diverse applicazioni: bassa e media tensione, impianti fotovoltaici, turbine eoliche, illuminazione pubblica (protezione per LED), circuiti di segnale e misura, trasmissione dati e antenna, impianti ferroviari e di protezione catodica. I prodotti sono conformi agli standard IEC ed EN e beneficiano del Marchio di Qualità KEMA-KEUR. Le prestazioni degli SPD ZOTUP sono al top nelle varie classi di prova degli scaricatori, anche grazie a 4 brevetti internazionali. 11:00 11:45
OBO BETTERMANN Sistemi per impianti sottopavimento UFS. OBO Bettermann presenta una gamma completa di sistemi di canali metallici per massetto e torrette a scomparsa che si distingue per qualità dei materiali e soluzioni tecniche innovative. 12:00 12:30
FRACARRO Fracarro presenterà soluzioni per impianti multiservizio, conformi alla legge 164, con approfondimenti sui vari componenti del sistema. Dal CSOE, punto di convergenza di tutti i servizi, al ROE per la loro distribuzione nei singoli appartamenti, dai dispositivi di trasmissione e ricezione in fibra ottica, fiore all’occhiello dell’offerta Fracarro, fino agli apparati passivi per il completamento dell’impianto 12:45 13:30
SACCHI Sacchi Elettroforniture presenta i migliori servizi per l’installatore: www.sacchi.it, una piattaforma e-commerce con 300.000 articoli subito ordinabili e un motore di ricerca preciso e veloce, l’app mobile.sacchi.it, per avere tutto il materiale elettrico a portata di mano, e una divisione specializzata in ambito lighting, Studio Luce, che affianca il cliente in tutte le fasi operative dell’impianto, dalla progettazione alla presentazione del rendering e delle schede tecniche del prodotto. 14:15 15:00
BTICINO Living Now è la nuova linea civile di BTicino che rivoluziona il rapporto tra placca e funzione. Con pochi e semplici passi consente di trasformare un impianto tradizionale in un impianto smart senza cambiare le normali abitudini di cablaggio. Living Now si installa sulle scatole standard di mercato. Living Now reinterpreta il punto di comando, lasciando più spazio all’interfaccia con l’utilizzatore e amplificando in chiave smart le funzioni dell’installazione tradizionale. 15:15 16:00
OBO BETTERMANN Sistemi di protezione passiva dall’incendio BSS. Un catalogo di soluzioni per il ripristino della compartimentazione REI, per la realizzazione di impianti all’interno delle vie di fuga protette e per il mantenimento funzionale degli impianti di sicurezza e di supporto ai VVF. 16:15 17:15
ZOTUP L’offerta dei limitatori di sovratensioni ZOTUP, detti anche SPD, spazia tra diverse applicazioni: bassa e media tensione, impianti fotovoltaici, turbine eoliche, illuminazione pubblica (protezione per LED), circuiti di segnale e misura, trasmissione dati e antenna, impianti ferroviari e di protezione catodica. I prodotti sono conformi agli standard IEC ed EN e beneficiano del Marchio di Qualità KEMA-KEUR. Le prestazioni degli SPD ZOTUP sono al top nelle varie classi di prova degli scaricatori, anche grazie a 4 brevetti internazionali. 17:30 18:15
Il Protagonista Il Tema Inizio Fine
BEGHELLI I prodotti di illuminazione e illuminazione di emergenza Beghelli rispondono alla esigenza di efficientamento degli impianti, sia in termini di risparmio energetico e ridotto impatto ambientale, sia in termini di ottimizzazione e controllo delle prestazioni, diminuendo i costi di manutenzione. 9:15 10:00
GEWISS Gewiss è proiettata allo sviluppo di soluzioni per le smart cities e la parola d’ordine è integrazione: gli ultimi prodotti domotici ormai sono integrati, la mobilità elettrica introduce nuovi bisogni per l’automobilista, il mercato dell’illuminazione a LED è ormai maturo e raccoglie i propri frutti e infine tutti i servizi saranno integrati in piattaforme Cloud sempre più avanzate. Gewiss presenta le scelte tecniche e le novità di prodotto in questi ambiti. 10:15 11:00
FLUKE Worshop sull’utilizzo della termografia per le analisi Industriali ed edili. Verranno illustrate le tecniche di analisi termografica per rilevare la presenza di guasti in impianti nuovi o esistenti, e come analizzarne i vantaggi economici e tecnici che ne derivano. Durante il workshop verranno inoltre forniti consigli pratici sull’uso delle termocamere Fluke 11:15 12:00
HAGER BOCCHIOTTI Le caratteristiche principali dell’offerta di Home & Building Automation su piattaforma KNX: semplicità di installazione e usabilità del sistema, oggi pienamente connesso anche all’Internet of Things. Un’offerta, scalabile e implementabile in qualsiasi momento, anche grazie alla potente e affidabile tecnologia Radio del sistema Quick link che permette un’installazione semplificata e  una configurazione senza necessità di conoscenze specifiche e con strumenti alla portata di tutti quali tablet e smartphone. 12:15 13:00
BEGHELLI Nell’ambito dei sistemi elettronici per la sicurezza, Beghelli presenta Brain, il primo sistema di domotica e antintrusione controllato da una placca intelligente che si illumina e cambia colore. 13:45 14:30
GEWISS Gewiss è proiettata allo sviluppo di soluzioni per le smart cities e la parola d’ordine è integrazione: gli ultimi prodotti domotici ormai sono integrati, la mobilità elettrica introduce nuovi bisogni per l’automobilista, il mercato dell’illuminazione a LED è ormai maturo e raccoglie i propri frutti e infine tutti i servizi saranno integrati in piattaforme Cloud sempre più avanzate. Gewiss presenta le scelte tecniche e le novità di prodotto in questi ambiti. 14:45 15:30
FLUKE Worshop sull’utilizzo della termografia per le analisi Industriali ed edili. Verranno illustrate le tecniche di analisi termografica per rilevare la presenza di guasti in impianti nuovi o esistenti, e come analizzarne i vantaggi economici e tecnici che ne derivano. Durante il workshop verranno inoltre forniti consigli pratici sull’uso delle termocamere Fluke 15:45 16:30
HAGER BOCCHIOTTI Le caratteristiche principali dell’offerta di Home & Building Automation su piattaforma KNX: semplicità di installazione e usabilità del sistema, oggi pienamente connesso anche all’Internet of Things. Un’offerta, scalabile e implementabile in qualsiasi momento, anche grazie alla potente e affidabile tecnologia Radio del sistema Quick link che permette un’installazione semplificata e  una configurazione senza necessità di conoscenze specifiche e con strumenti alla portata di tutti quali tablet e smartphone. 16:45 17:30
FRACARRO Fracarro presenterà soluzioni per impianti multiservizio, conformi alla legge 164, con approfondimenti sui vari componenti del sistema. Dal CSOE, punto di convergenza di tutti i servizi, al ROE per la loro distribuzione nei singoli appartamenti, dai dispositivi di trasmissione e ricezione in fibra ottica, fiore all’occhiello dell’offerta Fracarro, fino agli apparati passivi per il completamento dell’impianto 17:45 18:30

Patrocinio

Albiqual
Confartigianato

CosmoHotel Palace

Il Cosmo Hotel Palace si trova in una posizione strategica, a Cinisello Balsamo, nel cuore dell’area business nella zona nord di Milano e lombarda, è facilmente accessibile essendo ubicato tra gli aeroporti di Milano Malpensa e Linate, Bergamo Orio al Serio, il centro di Milano, l'Autostrada A4 Torino - Venezia, la provincia di Monza e la Brianza.
L’hotel dispone di parcheggio fino ad esaurimento posti.

Come raggiungere la location:

Provenendo dalla Tangenziale Est: Imboccare l’autostrada A4 direzione Torino: uscita Sesto S. Giovanni. Seguire per Viale Fulvio Testi/ Viale Zara in direzione Milano; al primo semaforo (Metro Store sulla destra e Bertoni sulla sinistra) svoltare a destra in Via Gozzano. Svoltate poi alla prima a destra e proseguire diritto. L’Hotel è visibile di fronte a Voi.


Provenendo dalla Tangenziale Ovest: imboccando la tangenziale Ovest, proseguire lungo la A4 direzione Venezia; uscita: Sesto S. Giovanni/ Milano V.le Zara. Seguire per Viale Fulvio Testi/ Viale Zara in direzione Milano; al primo semaforo (Metro Store sulla destra e Bertoni sulla sinistra) svoltare a destra in Via Gozzano. Svoltate poi alla prima via a destra e proseguire diritto. L’Hotel è visibile di fronte a Voi.

Provenendo da Orio al Serio: imboccare l’autostrada A4 direzione Torino: uscita Sesto S. Giovanni. Seguire per Viale Fulvio Testi/ Viale Zara in direzione Milano; al primo semaforo (Metro Store sulla destra e Bertoni sulla sinistra) svoltare a destra in Via Gozzano. Svoltate poi alla prima a destra e proseguire diritto. L’Hotel è visibile di fronte a Voi.

Provenendo da Roma: imboccare l’autostrada A1 direzione Milano; proseguire lungo la tangenziale Est poi per l’autostrada A4 direzione Torino: uscita Sesto S. Giovanni-Cinisello Balsamo. Seguire per Viale Fulvio Testi/ Viale Zara in direzione Milano; All’i incrocio Metro Store - Bertoni svoltare a destra in Via Gozzano. Al primo incrocio svoltare a destra e proseguire diritto. L’Hotel è visibile di fronte a Voi.

Provenendo dalla Svizzera: imboccare l’autostrada A9 direzione Como; proseguire lungo l’autostrada A8 direzione Milano; imboccare l’autostrada A4 direzione Venezia: uscita Sesto S. Giovanni-Cinisello Balsamo. Seguire per Viale Fulvio Testi/ Viale Zara in direzione Milano; All’i incrocio Metro Store - Bertoni svoltare a destra in Via Gozzano. Al primo incrocio svoltare a destra e proseguire diritto. L’Hotel è visibile di fronte a Voi.

La stazione della metropolitana più vicina è quella della linea 1 rossa, Sesto S. Giovanni, dista 3 km dall’hotel ed è collegata con tramite il bus 702.
Il centro di Milano e la metropolitana 5,linea lilla, sono ora facilmente raggiungibili grazie alla metrotranvia linea 31 che, percorrendo Viale Fulvio Testi e Viale Zara, arriva fino a piazzale Lagosta (fermata BIGNAMI).

Dalla Stazione Centrale di Milano prendere la metropolitana linea gialla, direzione “Comasina”; scendere alla fermata Zara; salire in superficie e prendere la metrotranvia linea 31, direzione Cinisello Balsamo; scendere alla fermata “Parco Nord – Ospedale Bassini”. L’Hotel è a 200 metri alla vostra sinistra.

Per eventuali prenotazioni alberghiere potete contattare direttamente il Cosmo Hotel al numero 02 617771 segnalando la “convenzione di DBINFORMATION” usufruirete della quota a voi riservata.