NEWS

16 maggio 2017

Ave protegge gli impianti elettrici dalle sovratensioni

Ave ha presentato lo scaricatore 53862, un nuovo dispositivo in grado di proteggere gli impianti elettrici dalle sovratensioni 



Il nuovo scaricatore 53862 di Ave è di tipo II, con funzionamento “ad innesco con limitazione” ed è concepito per proteggere da intense scariche, velocemente e con un ottimo livello di protezione.

Il dispositivo di Ave serve per salvaguardare i sistemi e le apparecchiature elettriche dalle le sovratensioni transitorie e impulsive quali, ad esempio, quelle causate da fulmini e da manovre elettriche.

 

Lo scaricatore è costituito da spinterometro con varistore per la protezione contro sovratensioni di utenze BT, in occasione di scariche indirette, e consente di evitare che le intense scariche provocate dai fulmini possano danneggiare irrimediabilmente le apparecchiature domestiche o creare danni all’impianto elettrico e alle persone presenti nell’edificio o in casa.

Lo spinterometro permette di avere un isolamento galvanico verso terra e quindi l’assenza di corrente di dispersione, mentre il varistore prevede che la tensione massima continuativa di esercizio sia calibrata per una totale insensibilità alle TOV (sovratensioni temporanee).

 

Grazie alle dimensioni contenute che ne assicurano un ingombro ridotto, lo scaricatore 53862 di Ave è impiegato soprattutto nei centralini di alimentazione di utenze monofase, dove garantisce una protezione completa del circuito, sia conduttore di fase sia di neutro in un unico modulo.

Azienda