NEWS

17 maggio 2017

Riello UPS e Stulz insieme per l’efficienza dei Data Center

Al giorno d’oggi il valore aggiunto nasce dalla sinergia tra i player della filiera: questo il messaggio di Riello UPS e Stulz emerso durante il confronto sull'efficienza energetica all'interno dei Data Center, svoltosi lo scorso 15 maggio presso l’Auditorium Ducati



Riello UPS, produttore specializzato di gruppi di continuità e Stulz, specialista nel condizionamento di precisione, sono state in grado di superare la facile tentazione di chiudersi ciascuna nella propria visione e hanno dimostrato, davanti a una platea selezionata di decine di progettisti e IT manager di aziende primarie, di essere capaci di condividere una grande visione di filiera a valore aggiunto.

 

Presso la prestigiosa sede Ducati di Borgo Panigale Riello UPS e Stulz hanno infatti hanno dato vita a un interessante confronto sull'efficienza energetica all'interno dei Data Center.

La particolare sintonia fra le due aziende si è notata sin dall’apertura dei lavori, con i saluti inziali fatti a due voci dai direttori commerciali di Riello UPS e Stulz, Salvatore Moria e Alessandro Polce.

 

Le forti sinergie sono emerse anche quando i temi trattati si sono fatti più istituzionali o tecnici, con numerosi riferimenti incrociati che hanno dimostrato ai presenti quanto le tecnologie dei due player siano ormai fortemente compenetrate, a tutto vantaggio di chi decide di operare con loro.

Le relazioni tecniche di Maurizio Tortone di Riello UPS e Paolo Mazzetto di Stulz hanno dunque messo in evidenza la forte specializzazione di settore e le rispettive eccellenze tecnologiche.

Durante l’evento, uno spazio è stato dedicato a una case history d’eccezione: Aruba, azienda in forte espansione in ambito enterprise, ha illustrato la realizzazione del suo terzo Data Center italiano, una grande struttura tecnologica e moderna alle porte di Milano.

Ha coronato l’evento l’intervento fuori programma del General Manager di Ducati Corse Gigi Dall’Igna, che oltre a parlare di MotoGP ha sottolineato la forte partnership tecnologica che ormai da anni accomuna le tre aziende alla casa motociclistica bolognese.

PhotoGallery

Azienda
×