NEWS

31 agosto 2017

Accumulo e fotovoltaico: incentivi in Lombardia

La Regione Lombardia ha stanziato 4 milioni di euro per finanziare l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo da abbinare a impianti fotovoltaici. Potrà così essere recuperato fino al 50% dell’investimento



Dopo il successo dell’anno scorso, che ha visto esauriti in una sola ora i 2 milioni di euro messi a disposizione, per il 2017 la regione Lombardia ha raddoppiato il budget, portando quindi a 4 milioni il valore degli incentivi dedicati all’acquisto e installazione di batterie – o altri sistemi di accumulo – da abbinare a impianti fotovoltaici.

Anche quest’anno si tratta di un contributo a fondo perduto, fino al 50% delle spese e fino a 3.000 euro per ciascun intervento ammesso, in base alla somma di due quote: la quota A, dipendente dall’efficienza del sistema di accumulo e la quota B, relativa al costo sostenuto per l’installazione.

Possono presentare domanda tutti i privati cittadini residenti in Lombardia proprietari o titolari di un diritto reale di godimento su immobili o terreni in Regione Lombardia su cui sia installato un impianto fotovoltaico. Potranno essere ammessi al finanziamento l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica connessi a impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW, collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21 e realizzati con tecnologia elettrochimica (Pb acido, ioni di Litio) o meccanica (es. volano).

Sono ammissibili le spese per il costo di acquisto e di installazione del sistema di accumulo e dell’eventuale contatore aggiuntivo. Sono inoltre ammessi i costi sostenuti a partire dal 3 febbraio 2016, data di pubblicazione della dgr 4769/2016 relativa al bando precedente; potranno dunque accedere anche gli impianti rimasti esclusi dal bando dell'anno scorso.

Il contributo è assegnato attraverso una procedura valutativa a sportello, con accesso all’istruttoria di ammissibilità secondo l’ordine cronologico della presentazione delle domande in Siage nel periodo di apertura del Bando.

Le domande possono essere presentate esclusivamente on-line mediante la piattaforma Siage, accedendo al bando a partire dalle ore 12.00 del 21 settembre 2017 e fino alle ore 12.00 del 28 settembre 2017, salvo esaurimento risorse.

La modulistica da allegare alla domanda sarà scaricabile e ricaricabile sul sito di Siage

Per ulteriori informazioni: bando_accumulo@regione.lombardia.it