Attualità

A Elettromondo formazione qualificata su illuminazione e videosorveglianza 

Elettromondo, grande manifestazione in programma a Rimini Fiera il 17 e 18 marzo 2017, offre un nutrito calendario di appuntamenti di aggiornamento professionale dedicati agli operatori del settore elettrico

La manifestazione Elettromondo, soluzioni per l’elettricità, si arricchisce di un nuovo intervento formativo.

Nel pomeriggio di sabato 18 marzo si terrà infatti il convegno “Privacy e videosorveglianza dopo il nuovo Regolamento europeo”, curato da Ethos Academy, partner formativo di eccellenza nelle aree security, privacy e cyber security, le cui iniziative sono riconosciute da prestigiosi enti di certificazione, come il TÜV Italia. 

Con il nuovo Regolamento europeo in tema di privacy, per progettisti e installatori di sistemi di videosorveglianza si è aperto un nuovo fronte formativo, ed è quindi fondamentale la conoscenza delle norme che tutelano i dati personali. Anche l’inasprimento delle sanzioni previste per i trasgressori sprona i committenti ad affidarsi a operatori che abbiano la professionalità e le competenze per rispettare le prescrizioni del nuovo testo comunitario.

L’avvocato Marco Soffientini, docente Ethos Academy e Coordinatore Nazionale del Comitato Scientifico Federprivacy esplorerà tutte le novità in tema di privacy emerse dalla recente revisione normativa che ne ha modificato profondamente l’impianto.

Il tema è trasversale a tutta la filiera, e coinvolge numerosi ambiti: dalle tecnologie ai servizi, dalla progettazione al security management, dalla produzione all’integrazione.

Intento primario dell’intervento è favorire una rapida acquisizione delle nuove norme e fornire le conoscenze indispensabili per operare con competenza e nel rispetto delle regole, tutelando il committente e se stessi ed elevando il livello di professionalità rispetto ai concorrenti.

 

Oltre a questo intervento, si ricordano gli altri appuntamenti previsti nei due giorni di manifestazione Elettromondo.

La mattinata di venerdì 17 marzo si aprirà con il convegno “Impianti a tecnologia Led, le regole dell’arte”, tenuto dal Professor Gianni Forcolini, docente di progettazione illuminotecnica del Politecnico di Milano. Dopo una rapida introduzione su come l’avvento dei Led nel mondo dell’illuminazione abbia cambiato radicalmente la produzione industriale degli apparecchi e l’installazione degli impianti, l’intervento illustrerà i molteplici vantaggi che si possono ottenere da questo tipo di sorgenti.

Un taglio più tecnico sarà invece quello adottato dal convegno di sabato 18 marzo, “Sistemi di videosorveglianza: normative e innovazione”, tenuto dal Per. Ind. Giuseppe Mazzarino, progettista di impianti elettronici. Il contributo prenderà in esame i contenuti della recente norma CEI EN62676-4 (aggiornamento dell’attuale CEI 50132-7) al fine di migliorare la qualificazione degli operatori in tema di progettazione e realizzazione di impianti di videosorveglianza professionali nel rispetto dei vincoli derivanti dall’applicazione della normativa sulla privacy. Nella seconda parte dell’intervento il focus si sposterà sull’innovazione che sta interessando i sistemi di videosorveglianza. 

La manifestazione, che ha ricevuto il patrocinio delle istituzioni cittadine, Comune e Provincia di Rimini, dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Rimini, e delle associazioni di settore (Unae Emilia Romagna, Fire, Albiqual, Assistal), si svolgerà presso il padiglione B7 – D7 del quartiere fieristico di Rimini con i seguenti orari: venerdì 17 marzo 9:00 – 18:30; sabato 18 marzo 9:00 – 17.30.

L’inaugurazione, prevista per le ore 9:00 di venerdì 17 marzo, è affidata al saluto istituzionale di Jamil Sadegholvaad, assessore ai Lavori Pubblici e alle Attività Economiche del Comune di Rimini, a Paolo Audino, Responsabile Marketing di Rimini Fiera, e a Umberto Schiavon, Presidente di Elettroveneta e Ferri Com.