Attualità

Per clienti sonnen in Germania energia a costo zero

La combinazione di un impianto fotovoltaico con una sonnenBatterie permette ai Clienti domestici di avere bollette elettriche pari a zero euro, senza costi o tasse aggiuntive.

Con l’introduzione della nuova offerta sonnenFlat, in Germania sonnen è in grado di garantire ai propri clienti un completo azzeramento dei costi energetici, grazie ai proventi che la società ricava dai servizi di rete, a fronte del fatto che ogni cliente mette a disposizione la propria sonnenBatterie per creare  la  “virtual power plant” sonnen. Il contributo di ogni singola sonnenBatterie viene in questo modo ripagato con una quota di ridistribuzione dei guadagni, che si traduce in una bolletta a costo zero. Se si possiede per esempio una sonnenBatterie 10 con una capacità di 11kWh, si percepirà un guadagno di 119 euro all’anno, garantito per 10 anni.

Di fatto tutto questo rappresenta una svolta importante, perché offre anche ai clienti che utilizzano la sonnenBatterie in ambito domestico la possibilità di ottenere un guadagno e di beneficiare dei vantaggi della transizione energetica digitale. Fino ad oggi questo era possibile solo in ambito industriale o commerciale.

La tariffa sonnenFlat

A differenza della precedente offerta fissa, la nuova sonnenFlat è una tariffa energetica intelligente che può essere adattata individualmente a un consumo annuale fino a 100.000kWh, senza prevedere alcuna quota di adesione alla sonnenCommunity.

La combinazione di un impianto fotovoltaico con una sonnenBatterie permette ai Clienti domestici di avere bollette elettriche pari a zero euro, senza costi o tasse aggiuntive. La maggior parte dell’energia necessaria è generata direttamente dalla casa stessa (autoconsumo), mentre l’energia residua che la casa eventualmente necessita, è coperta e garantita da un bonus energetico gratuito erogato direttamente dalla sonnenCommunity.

“La nuova sonnenFlat è il contratto di energia elettrica che pone le basi per un nuovo sistema energetico: porta infatti il beneficio della transizione energetica digitale direttamente a casa del cliente. La domanda in costante crescita ha portato a un ulteriore sviluppo della sonnenFlat, facendola diventare ancora più semplice e completamente personalizzata.  Oltre a garantire al cliente bollette elettriche pari a 0 euro, possiamo offrirgli anche un sistema di storage che non solo lo fa risparmiare, ma anche guadagnare” sottolinea Sascha Koppe, Country Director DACH sonnen.

La sonnenFlat premia anche l’uso sostenibile dell’energia. Per ogni chilowattora del bonus energetico della sonnenFlat non utilizzato, i clienti che risparmiano energia o raggiungono un elevato grado di autoconsumo, riceveranno un rimborso calcolato in base al prezzo locale dell’elettricità.

Vengono inoltre premiati gli impianti fotovoltaici di grandi dimensioni, che sfruttano al massimo lo spazio disponibile sul tetto. Grazie ad essi infatti, la sonnenCommunity riceverà più energia pulita, aumentando la quantità di elettricità gratuita disponibile per i clienti. Connettendo migliaia di sistemi d’accumulo, sonnen crea un buffer virtuale in grado di compensare le fluttuazioni della rete elettrica.  Con questo servizio sonnen genera entrate aggiuntive sul mercato energetico, delle quali ora potranno beneficiare direttamente anche i membri della sonnenCommunity.

Al momento sonnen fornisce già riserve di contenimento della frequenza (FCR) e, se necessario, aiuta a stabilizzare la frequenza di rete di 50 Hz. Poiché la gamma di servizi energetici deve essere ulteriormente ampliata, sonnen sta già lavorando su diversi progetti, tra i quali la gestione del feed-in per le turbine eoliche e redispacciamento nelle reti di trasmissione.