Attualità

HESA VXI-CMOD di OPTEX il nuovo modulo di telecamera

Il produttore leader mondiale nella sicurezza antintrusione supera ancora una volta se stesso, aggiungendo la video verifica al sensore VX Infinity

HESA, che da più di 35 anni è Distributore Esclusivo per l’Italia di OPTEX, produttore giapponese leader mondiale nel mercato della sicurezza, presenta VXI-CMOD. Si tratta di un modulo telecamera Wi-Fi facilmente integrabile con il sensore VX Infinity (VXI), grazie al quale il rivelatore unanimamente apprezzato per l’affidabilità e le eccezionali prestazioni può giovarsi ora dell’importante funzione di video verifica: con estrema facilità i professionisti della sicurezza possono aggiornare tutti i rivelatori VXI cablati già installati, aggiungendogli un modulo telecamera con angolazione panoramica a 180 gradi e visione notturna HD 1080p. Ricordiamo che il sensore VXI offre una portata di campo visivo fino a 12 metri e 90 gradi ed è utilizzato per applicazioni sia commerciali sia residenziali rilevando intrusioni in cortili, terrazzi, vialetti d’accesso e parcheggi protetti.

Grazie all’integrazione del nuovo prodotto, quando il sensore VXI rileva un intruso viene attivato il modulo con videocamera integrata: quest’ultimo registra l’evento e manda un avviso a uno o più telefoni cellulari abbinati del proprietario (iOS o Android). L’avviso è prodotto tramite l’App OPTEX Vision e può essere ricevuto da più utenti in contemporanea. Aprendo l’applicazione, i destinatari possono accedere alla visualizzazione in diretta e alle registrazioni (due secondi prima e 28 dopo l’allarme) dell’evento per loro verifica. Il VXI-CMOD offre una vista panoramica a 180 gradi a 1080P HD con LED infrarossi integrati per una visione notturna di alto livello, ed è anche equipaggiato con un microfono.

Attraverso l’applicazione, gli utenti possono accedere in ogni momento alla visualizzazione e alla registrazione audio in diretta.
Masaya Kida, Direttore Generale di OPTEX EMEA dichiara: “Il VX Infinity è uno dei nostri rivelatori più popolari in Europa e, negli anni, ne sono già stati installati diverse decine di migliaia. Ora gli installatori italiani hanno l’opportunità di aggiungere un nuovo modulo – il VXI-CMOD – per fare un passo avanti e lanciare un sistema di sicurezza multifunzione con videocamera contro le intrusioni, adatto sia alle aziende che ai proprietari di abitazioni”.

Andrea Hruby, Amministratore Delegato di HESA, dichiara: “Nel lungo percorso che da oltre 35 anni compiamo con OPTEX, abbiamo sempre avuto il piacere e il privilegio di proporre ai nostri partner le soluzioni più avanzate, efficienti e innovative nell’ambito della protezione degli spazi esterni. Sono tante e importanti le novità introdotte da OPTEX negli ultimi mesi: dai rivelatori VXS alla gamma WX Infinity, alla serie BXS Shield. E oggi OPTEX ha superato ancora una volta se stessa, con la nuovissima videocamera HD senza fili CMOD che consente, con la massima semplicità, e perfetta integrazione, anche estetica, di aggiungere la video verifica ai rivelatori VXI. Siamo orgogliosi e soddisfatti di poter presentare ai professionisti della sicurezza questo prodotto veramente eccellente”.

Il VXI-CMOD è lanciato per la prima volta sul mercato italiano ed è disponibile fin da ora in esclusiva tramite HESA, distributore ufficiale di OPTEX, che organizzerà dimostrazioni di prodotto su tutto il territorio nazionale.