Attualità

Le soluzioni Emme Esse per la nuova frequenza di LA7

LA7 cambia frequenza e rete sul digitale terrestre; Emme Esse offre due prodotti per far fronte alle possibili problematiche conseguenti

Per qualche mese la visione del canale televisivo digitale terrestre LA7 è stata provvisoria, poiché LA7 stava cambiando frequenza e rete sul digitale terrestre. Sulla nuova frequenza, che varia in base alla regione (canale 25 UHF o canale 59 UHF), verranno trasmessi LA7, LA7d e LA7HD.

Vi sono dunque varie casistiche possibili: se sono già presenti LA7HD sul canale 507, LA7 sul 7 e LA7d sul 29 non è necessario effettuare altro.

Se invece si continuano a visualizzare i canali provvisori e, probabilmente, l’informativa di LA7 riguardo al cambio di frequenza, il televisore deve essere risintonizzato. In alcuni casi può essere necessario consultare l’antennista e sarebbe bene rieffettuare una sintonia del TV o decoder per aggiornare la lista canali. Se i nuovi canali LA7 e LA7d non sono immediatamente posizionati sul 7 e sul 29, ma in fondo alla lista di canali, basterà spostarli manualmente alla posizione desiderata oppure attendere qualche giorno ed effettuare nuovamente la sintonia.

Se anche dopo aver seguito le operazioni sopra esposte non si riesce a visualizzare il nuovo canale, potrebbe essere necessario consultare un antennista per sistemare l’impianto e inserire un opportuno filtro

Emme Esse offre dunque due soluzioni per ricevere correttamente LA7, LA7d e LA7HD: 83167K25 e 83681.

83167K25 è il miscelatore di Emme Esse con due ingressi e due uscite passanti; sposta il canale 25 proveniente dalla stessa direzione dell’antenna di Banda V verso quella dell’antenna di Banda IV. Tale miscelatore è utile quando si riceve il solo canale 25 (canale di Banda IV) dalla medesima direzione dei canali di Banda V, e la Banda IV da un’altra direzione. Il filtro di Emme Esse risistema le bande prima dell’ingresso nel centralino, in accordo con la ripartizione tradizionale di IV e V, spostando quindi il 25 nuovamente nella Banda IV. Il miscelatore è indicato qualora il canale 25 ricevuto dalla direzione di banda V non sia fortemente disequalizzato rispetto alla banda IV in cui viene spostato.

83681 è un convertitore di canale digitale con PLL. Converte il canale 25 sul canale 58. Livello di uscita 105 dBµV con guadagno regolabile di 12 dB. Alimentazione a 12 V 105 mA. Anche tale prodotto di Emme Esse si utilizza quando si riceve il solo canale 25 (canale di Banda IV) dalla medesima direzione dei canali di Banda V o da una direzione differente (che può richiedere un’antenna dedicata), mentre la Banda IV da un’altra direzione. In tal caso invece il 25 viene convertito in un canale di banda V (ch. 58) senza essere spostato in IV. L’antenna di banda IV può quindi essere collegata direttamente al centralino (Ingresso BIV) mentre la banda V deve prima essere processata dal convertitore 83681 che converte il ch. 25 (BIV) in un canale di banda V per poi offrire all’uscita l’intera banda V, pronta per l’idoneo ingresso nel centralino. Il prodotto di Emme Esse è altamente performante poiché è dotato di regolatore/attenuatore per sistemare il livello del canale convertito, affinché i canali di Banda V siano equalizzati.