Attualità

Panasonic introduce lo standard H.265 per la videosorveglianza 

La gamma di telecamere iPro Extreme supporta lo standard di compressione H265 e garantisce funzionalità esclusive quali Intelligent Auto Mode, Night View Enhancer, Secure Communication e riconoscimento facciale, per soddisfare esigenze sempre più sofisticate di videosorveglianza

Panasonic ha integrato tecnologie all’avanguardia, quali Smart Coding, People Masking e Mor e introdotto, nei nuovi prodotti, il formato di compressione H.265.

Oggi Panasonic vanta, infatti, un’intera gamma di telecamere con standard di compressione H.265, capaci di rispondere alle esigenze di sicurezza di contesti complessi, quali incroci stradali, aeroporti, stazioni, aree portuali e grossi centri commerciali.

Il nuovo standard H.265 permette di risparmiare fino al 75% di spazio di banda, rispetto alla tecnologia H.264; molte realtà aziendali possono così superare l’ostacolo dei costi di installazione e gestione e poter accedere a sistemi e telecamere di ultima generazione 4K, 4MP e Full Hd.

Da oggi non sarà più necessario avvalersi di Nvr o server di registrazione e archiviazione in quanto l’H.265 rende possibile sfruttare appieno le immagini riprese in alta definizione, direttamente sulla camera.

Panasonic ha recentemente presentato la nuova gamma i-Pro Extreme, che integra lo standard H.265 e una serie di funzionalità esclusive.

Lo standard H.265, noto anche come High Efficiency Video Coding (HEVC), supporta risoluzioni fino a 8192×4320, raddoppiando il rapporto di compressione dei dati rispetto al “vecchio” H.264 e garantendo lo stesso livello di qualità video con una maggiore efficienza del sistema, grazie ad un minor consumo di banda.

Le nuove telecamere permettono un notevole risparmio di banda o spazio su disco. Se utilizzata in combinazione con la funzione Smart Coding, inoltre, la nuova compressione H.265 permette un risparmio ancora maggiore.

La funzione Intelligent Auto Mode (iA) attraverso una tecnologia di ottimizzazione automatica dei parametri di Full Auto Shutter & Iris Control, Backlight Compensation e Auto Image Stabilization, integrata nella nuova serie, permette di rilevare dettagli e movimenti all’interno di una scena adattando le impostazioni della telecamera.

La nuova funzionalità Night View Enhancer permette, inoltre, di raggiungere livelli di colore e dettaglio anche durante riprese al buio o in presenza di luce molto bassa.

La combinazione della tecnologia all’avanguardia di riconoscimento facciale, integrata con il nuovo Super Dynamic da 144dB, rende estremamente riconoscibile qualsiasi volto.

Per fronteggiare l'aumento di attacchi alla sicurezza delle infrastrutture di rete, Panasonic ha sviluppato una serie di tecnologie affidabili per la protezione dei dati nelle proprie soluzioni di videosorveglianza. La funzionalità Secure Communication, disponibile in tutte le telecamere Panasonic serie 5, 6 e True 4K, protegge da attività illecite quali lo spoofing (i dati falsi), la manomissione e l'alterazione di video (modifica di immagini) e lo snooping (il furto di password), salvaguardando le comunicazioni di sorveglianza IP.

 

 

Scopri anche la gamma di telecamere Elite di Panasonic qui.