Chint Italia Investment srl

CHINT: soluzioni per la ricarica dei veicoli elettrici

Documenti Allegati

Scarica la brochure

A fronte delle richieste crescenti in tema di E-Mobility, CHINT ITALIA propone una serie di soluzioni efficienti per la ricarica di veicoli elettrici, che includono:

  • CHINT CEP, stazione di ricarica conforme al Mode 3
  • CEP-E3BCOL, colonna di sostegno per stazione di ricarica CHINT CEP
  • CHINT WCP-2, stazione di ricarica a parete di nuova generazione con lettore RFID CARD
  • Ex9EVC, cavo di ricarica portatile conforme al Mode 2

CHINT CEP è una stazione di ricarica a parete conforme al Mode 3 (secondo la IEC/EN 61851-1), estremamente smart, facile da installare e da utilizzare, dalle linee essenziali e contemporanee che ben si integrano con l’ambiente. CHINT CEP è idonea per la ricarica delle auto elettriche in ambito residenziale e presso aziende e strutture commerciali private ed è disponibile in due versioni: monofase con potenza erogabile fino a 7,4kW e trifase con potenza erogabile fino a 22kW, con controller di regolazione della corrente da 10 a 32A. La stazione di ricarica è dotata di presa a bordo oppure di connettore con cavo di ricarica di lunghezza pari a 5 mt, entrambe a 7 pin di Tipo 2.

CEP-E3BCOL è un supporto per CHINT CEP di dimensioni 1400 (h) x 300 (l) x 40 (p) mm, realizzato in lamiera di ferro zincata e verniciata di colore bianco. CEP-E3BCOL presenta caratteristiche di estrema robustezza (grado di resistenza meccanica IK09) e di grande stabilità grazie al fissaggio a terra, e offre una valida alternativa all’installazione della stazione di ricarica a parete.

CHINT WCP-2 è una stazione di ricarica a parete conforme al Mode 3 (secondo la normativa IEC/EN 61851-1), dotata di Lettore RFID Card per l’abilitazione all’uso. È ideale per la ricarica delle auto elettriche in ambito residenziale e presso aziende e strutture commerciali private. Il grado di protezione IP55 la rende idonea ad installazioni sia all’esterno che all’interno. CHINT WCP-2 è disponibile in versione monofase con potenza erogabile fino a 7 kW, con controller di regolazione della corrente da 6A a 32A ed è dotata di connettore con cavo di ricarica di lunghezza pari a 5 mt a 7 pin di Tipo 2 e di protezione differenziale integrata di Tipo B. La cover di colore grigio antracite è completamente personalizzabile, per incontrare le esigenze della clientela più esigente.

Ex9EVC è un cavo di ricarica portatile conforme al Mode 2 (secondo la IEC/EN 61851-1), di dimensioni compatte. Tale dispositivo offre massima libertà di movimento, in quanto tutto ciò di cui necessita è una presa di corrente. La corrente di carica può essere preimpostata in modo da controllare il consumo di energia. Ex9EVC è disponibile in due versioni: monofase e trifase, con corrente regolabile fino a 16A o fino a 32A, ed è dotato di protezione differenziale di tipo B integrata e di protezione da sovratemperatura e sovratensione integrata, con grado di protezione IP55 (prese IP44).

Oltre alle soluzioni per la ricarica dei veicoli elettrici, CHINT ITALIA offre a catalogo numerosi prodotti idonei alla protezione dei sistemi di ricarica, come il dispositivo di protezione differenziale CHINT NL210 di tipo B da 30mA disponibile sia nella configurazione monofase che trifase.