Attualità

Da Schneider Electric un nuovo Smart-UPS a profondità ridotta con batterie al Litio

APC by Schneider Electric presenta sul mercato un nuovo Smart UPS a profondità ridotta con batterie al Litio.

Schneider Electric ha annunciato la disponibilità del nuovo modello 230V a profondità ridotta, della linea APC Smart-UPS con tecnologia agli ioni di litio. Le nuove versioni rendono la tecnologia agli ioni di litio, una soluzione economica per le applicazioni edge computing e per le installazioni in ambienti IT progettati appositamente.

I nuovi modelli APC Smart-UPS raccolgono una serie di sfide proprie del mercato Europeo, come le limitazioni di spazio, le aree a uso misto per i sistemi IT, a requisiti rispetto al ciclo di vita e la facilità di installazione, accesso e manutenzione, insieme alla richiesta di soluzioni più compatte e leggere che necessitano di poca manutenzione.

Tutti i nuovi modelli sono progettati per offrire una protezione completa dell’alimentazione e hanno una maggiore resistenza che li rende adatti a tutti gli ambienti IT. La tecnologia agli ioni di litio permette inoltre una durata della batteria maggiore e un TCO (Total Cost Ownership) inferiore, con un risparmio fino a 50% rispetto agli UPS (Uninterruptible Power Supply) che utilizzano batterie tradizionali al piombo ermetico (VRLA). I nuovi Smart-UPS sono offerti con una garanzia di 5 anni completa per l’elettronica e le batterie.

La collocazione di applicazioni critiche ai margini della rete, presenta agli operatori IT nuove e significative sfide, come la gestione di un numero maggiore di apparecchiature in ambienti non necessariamente IT e privi di supporto tecnico in loco“, ha affermato Rob McKernan, VP senior della divisione Secure Power, Europa. “Allo stesso tempo, c’è la necessità di mantenere costante la business continuity garantendo la qualità e la continuità dell’energia, minimizzando i fermi macchina dovuti ad aggiornamenti dei sistemi o a problemi energetici. Il nuovo Smart-UPS APC con ioni di litio è la risposta a queste sfide: permette una protezione dell’alimentazione resiliente, la gestione remota dei sistemi ed è abilitato per il cloud e per ambienti di edge computing”.

Con l’aumento della digitalizzazione, dei dati da gestire e della necessità crescente di connettività, in cui un ruolo fondamentale è giocato dall’Internet of Things (IoT), molte aziende stanno adottando strategie di trasformazione digitale per favorire l’efficienza, la produttività e la redditività. L’Edge Computing prevede infatti l’implementazione e la gestione di ambienti IT vicino a dove i dati sono generati, raccolti ed elaborati.

La linea APC Smart-UPS line interactive: i diversi modelli

La gamma APC Smart-UPS comprende modelli da 500, 750, 1000 e 1500VA. Le opzioni includono 1U Rack / Tower / Wall Mount (500VA) e 2U & 3U Rack Mount (750, 1000, 1500VA che sono a bassa profondità, leggeri e abilitati al cloud per rendere semplice il monitoraggio remoto. I nuovi UPS combinano la modalità “green” garantendo fino a 97% di efficienza, con alimentazione di rete, regolazione automatica della tensione (AVR) e protezione da sovratensioni.

La dimensione ridotta dei nuovi APC Smart-UPS li rende ideali per essere collocati in spazi piccoli. Possono essere integrati in sistemi IT già esistenti grazie all’infrastruttura Hyper-Converged (HCI) o ai modelli con montaggio a parete, come il primo EcoStruxure Micro Data Center 6U di Schneider Electric.

Le soluzioni APC Smart-UPS possono essere facilmente personalizzate grazie al APC Local Edge Configurator, scegliendo l’opzione di alimentazione, raffreddamento, custodia e gestione per meglio adattarsi ad essere installati in ambienti diversi, dal punto vendita fino ad ambienti industriali, scolastici e sanitari.

Le soluzioni APC Smart-UPS offrono diverse opzioni di gestione

EcoStruxure Ready: i modelli APC Smart-UPS sono EcoStruxure Ready per una gestione remota semplificata e offrono un’amplia gamma di opzioni per soddisfare ogni esigenza
Abilitati al Cloud: ogni modello è abilitato per il cloud e per il monitoraggio remoto
PowerChuteTM Business Edition per automatizzare accensione e spegnimento, inclusa
EcoStruxure Asset Advisor: i clienti possono beneficiare di una maggiore affidabilità e di un ridotto rischio di downtime grazie alla possibilità di sfruttare il servizio di monitoraggio remoto EcoStruxure Asset Advisor di Schneider Electric.

I vantaggi della tecnologia agli ioni di litio per soluzioni IT sempre più affidabili

Prestazioni elevate ad alte temperature: le batterie agli ioni di litio sono progettate per supportare una maggiore fluttuazione della temperatura e garantiscono prestazioni elevate a temperature fino a 40 °C
• Sono più leggere e più compatte rispetto alle equivalenti VRLA
Installazione e gestione più semplici con una maggiore efficienza nei cicli di carica
TCO inferiore: le batterie offrono un TCO inferiore grazie a una maggiore durata operativa e costi di assistenza e sostituzione ridotti.

I nuovi modelli interattivi APC Smart-UPS da 230 V a profondità ridotta, saranno disponibili dal 3 marzo.