Attualità

Vimar per una videocitofonica sempre più performante: da oggi anche su protocollo SIP

Vimar presenta un’offerta di dispositivi videocitofonici che oggi si combinano anche al protocollo SIP

Per rispondere a esigenze di mercato sempre più specifiche, Vimar propone un’offerta di dispositivi videocitofonici adatti ad essere applicati in quei contesti in cui sia presente un server SIP e compatibili con i prodotti dei leader mondiali nel campo della telefonia VOIP.

SIP (Session Initiation Protocol) è il protocollo più utilizzato nel mercato business della telefonia VOIP per consentire la creazione di sessioni di comunicazione di tipo audio o audio-video tra uno o più partecipanti, offrendo la possibilità di includere anche chiamate telefoniche via Internet (VOIP).

Vimar presenta una nuova unità elettronica per targa audio/video dotata di telecamera a colori grandangolare che permette la regolazione automatica dell’illuminazione del campo visivo, di cancellare l’eco, la regolazione automatica del bilanciamento audio e numerose altre funzioni.

Questo dispositivo può essere abbinato alle targhe videocitofoniche modulari Pixel e Pixel Heavy ed è già integrato nella targa monoblocco Pixel Up. Questi posti esterni sono quindi da oggi tutti disponibili anche nella versione compatibile con il protocollo SIP per valorizzare con il loro design, elegante e moderno, anche i più sofisticati contesti architettonici in cui però è richiesta questa particolare prestazione tecnologica.

Pixel, in alluminio, è disponibile in quattro varianti cromatiche: grigio, bianco, ardesia e grigio anodizzato. Pixel Heavy, in zama, viene proposta in un’unica speciale finitura grigio sablé, più resistente agli urti e agli agenti atmosferici e con grado di protezione IK09, IK10 e IP54.

Pixel Up, infine, realizzata in acciaio inox 316 con finitura spazzolata, si distingue per lo spessore sottile, per il design lineare e per la sporgenza dal muro di soli 3 mm. Disponibile nella versione con tastiera alfanumerica, con tasti in acciaio inox, e display a colori protetto da un vetrino in policarbonato dello spessore di 5 mm, possiede un grado di protezione IP54 e una resistenza agli urti con grado di protezione IK08.