Attualità

Vort HR 450 Avel D di Vortice certificato Passivhaus

Vort HR 450 Avel D è una VMC a doppio flusso con recupero di calore da pavimento o a parete per abitazioni e locali commerciali fino a 260 m2. La robusta costruzione, i bassi consumi, il funzionamento silenzioso e l’estetica curata fanno di questo il prodotto ideale per gli edifici di elevata classe energetica, che necessitano di un’adeguata ventilazione nel rispetto dei requisiti di elevata efficienza energetica, come attestato dalla certificazione rilasciata da Passivhaus.

Vort HR 450 Avel D di Vortice è una VMC a doppio flusso con recupero di calore da pavimento o a parete per abitazioni e locali commerciali fino a 260 m2. La robusta costruzione, i bassi consumi, il funzionamento silenzioso e l’estetica curata fanno di Vort HR 450 Avel D il prodotto ideale per gli edifici di elevata classe energetica, che necessitano di un’adeguata ventilazione nel rispetto dei requisiti di elevata efficienza energetica, come attestato dalla certificazione rilasciata da Passivhaus*.

Un’adeguata ventilazione, capace di garantire tassi di umidità e anidride carbonica nella norma unitamente a concentrazioni di ossigeno ottimali mantenendo il microparticolato, i composti volatili organici (VOC) e i microorganismi (acari, batteri, virus) sotto la soglia di attenzione, è essenziale per la salvaguardia delle finiture degli edifici come pure per la salute e il benessere di chi li abita. Vort HR 450 Avel D, prima VMC di Vortice ad aver conseguito la certificazione Passivhaus, soddisfa pienamente tali esigenze:

• l’elevata efficienza di scambio termico (88 %) e i bassi consumi (107 W) assicurano il corretto ricambio d’aria anche in presenza di temperature esterne particolarmente rigide, garantendo il massimo comfort degli occupanti;
• l’alloggiamento dei contatti elettrici e dell’elettronica sulla sommità del prodotto, il controllo a portata costante dei ventilatori e l’accesso diretto ai principali componenti interni attraverso il pannello frontale, agevolano l’installazione, la configurazione iniziale e la manutenzione;
• la facoltà di integrazione in ambiente domotico (porta RS485, protocollo ModBus) e il possibile asservimento a sensori ambientali esterni rendono l’utilizzo estremamente semplice ed intuitivo.

Caratteristiche prodotto (versione certificata Passivhaus)

• Involucro in lamiera d’acciaio zincata e verniciata, pannello frontale estetico in resina plastica.
• Bocche di aspirazione e mandata di diametro nominale 160 mm.
• Giranti centrifughe, a pale avanti per contenere le emissioni sonore, azionate da motori EC (brushless) controllati a portata costante a garanzia della costanza della prestazione erogata.
• Scambiatore di calore ad alta efficienza, a flussi incrociati in controcorrente, in resina plastica.
• By-pass automatico, 100% filtrato, per la ventilazione naturale (free-cooling).
• Protezione antigelo ad attivazione automatica.
• Pannello comandi con display LCD, per la configurazione iniziale e per la gestione del prodotto.
• Filtri classe ISO Coarse 90% (G4) sull’estrazione, (F7) sulla mandata, facilmente accessibili per un’agevole manutenzione periodica.
• Vaschetta di raccolta condensa con dispositivo di scarico.

* La certificazione Passivhaus, rilasciata dall’omonimo istituto, attesta la conformità della VMC a stringenti requisiti inerenti, tra l’altro, l’efficienza di scambio termico, i bassi consumi, l’elevata tenuta dell’involucro, il corretto funzionamento alle basse temperature e l’adeguata capacità filtrante.